Mercatino di Vienna

Il Mercatino di Natale di Vienna

Vale la pena citare Vienna, il periodo dell’Avvento qui viene vissuto come un momento in cui la città si trasforma e da laboriosa e attiva capitale dell’Austria, si tinge delle tinte pastello del Natale.

Il centro di Vienna viene addobbato a festa e lungo le principali vie e nelle piazze vi sono bancarelle con le miriadi di prodotti artigianali che fanno parte della tradizione natalizia viennese. Ma è in campo culinario e dolciario che la tradizione trova il suo miglior campo d’azione, con una serie di proposte dolciarie quali: Gebrannte Mandeln (mandorle tostate) o Lebkuchen e Magenbrot (biscotti tipici). Tra le bancarelle dei mercatini, che espongono oggetti , decorazioni per l'albero, candele artistiche o loden tirolese si sente costantemente, infatti, un profumo di dolci e specialità: pan pepato appena sfornato, Zelten natalizio (panettone di frutta secca), il vin brulé è una tradizione che Italia del nord e Germania condividono con l’Austria; poi ancora castagne, Tiroler Kiachln e Krapfen, per la gioia di tutti, grandi e bambini.
Per i piccoli poi il mercatino diviene un momento di vero e proprio divertimento con i teatrini delle marionette, i pony o gli animali esposti che si possono anche accarezzare, le giostre carosello, o il tipico trenino del Natale che accompagna lungo un viaggio itinerario nella città. I giri in carrozza sono poi estremamente suggestivi sia per adulti che per bambini.
Il centro della piazza è poi dominato da un immenso albero di Natale illuminato e decorato.
Tutto ciò lascia ancora spazio a fiaccolate e a feste che si protraggono nel centro o fuori dal centro sino alla fine del periodo natalizio, l’arrivo di San Nicola è poi un vero e proprio evento folcloristico: il santo sfila per le strade della città con il suo corteo di Perchten, i suoi diavoletti accompagnatori.
Insomma, Vienna è una città bella in ogni momento dell’anno ma in inverno prende vera e propria vita, con quella atmosfera di splendore ghiacciato, che sotto Natale si riempie dei colori e dei sapori di una sentita e affascinate tradizione folcloristica, che poi è anche una più che discreta fonte di guadagno, attirando molti e molti turisti.

 
 
 
 
 

Articoli

 

Ti Piace vetrine