Capodanno a Madrid

Capodanno a Madrid

Il Capodanno di Madrid è sicuramente uno dei più divertenti d’Europa e della Spagna. Il luogo d’incontro per abitanti e turisti è la Puerta del Sol, nel cuore della città, dove la festa prosegue tutta la notte.

L’appuntamento è sotto il campanile della chiesa dove, a 12 secondi dalla mezzanotte, si mangiano 12 chicchi d’uva, uno al secondo, esprimendo un desiderio.

Il nuovo anno è inaugurato da fuochi d’artificio e giochi di luce che danno ufficialmente inizio alla Fiesta notturna. Tutta la città è invasa da turisti che brindano e ballano nelle piazze, dove la musica va avanti fino al mattino.

Se vedete molte persone vestite in modo strano non stupitevi: i madrileni sono soliti indossare parrucche di Carnevale, caratteristica che rende questo Capodanno unico in Europa. Per unirvi a questo rito goliardico e festante procuratevi una peluca (una parrucca, appunto) in Plaza Maior, dove ci sono decine di banchetti con le parrucche più strane e divertenti.

Chi preferisce i luoghi chiusi può trovare rifugio in uno dei tanti locali di flamenco o in qualche osteria che prepara i tacos, i tipici aperitivi spagnoli, serviti tutta la notte. Il quartiere di Chueca è invece il cuore della musica elettronica e rock.

Prima di andare a dormire si consiglia una colazione a base di cioccolata calda e Churros, i dolcetti fritti spolverati di zucchero con cui tutti gli spagnoli iniziano l’anno nuovo.

 
 
 
 
 

Articoli

 

Ti Piace vetrine